All'arrembaggio!




Buongiorno creative!! Oggi vi mostro un regalino fatto al volo per Francesco che in questo periodo è fissato con i pirati! Ho usato gli avanzi di stoffa e ho creato una bandana da pirata. Il cartamodello l'ho disegnato su misura per lui. L'ho poi ritagliato e fissato con gli spilli alla stoffa e all'imbottitura, per poi tagliar tutto, inserire l'elastico e cucire sui bordi! 
Spero vi sia piaciuto! Alla prossima!! Mel














Oggi Packaging .

Buongiorno , buongiorno , buongiorno !
Dopo la pausa estiva ritorno con un packaging ..... si tratta di una scatolina dalla forma un pò particolare creata per un regalino di compleanno.

Per realizzarla ho seguito questo video , adattando le misure alle mie esigenze ..... e ho utilizzato questa bellissima carta fantasia di Echo Park  dai colori ancora estivi  ( non voglio abbandonare l'estate , sigh , sigh !! ) .





Per la chiusura ho usato una linguetta di cartoncino e due tondini di velcro sulla quale poi ho incollato gli abbellimenti , ecco le foto che parlano meglio delle parole.


 Vi mostro qualche immagine per farvi vedere la realizzazione di questo pseudo fiore della chiusura , basta una punta di colla a caldo nel centro  per iniziare e poi ho avvolto la strisciolina di lino sul cerchio di cartoncino fermandola ogni tanto con la colla a caldo .
 


Ecco la mia scatola finita , vi lascio qualche particolare .


Ovviamente lino , perline , bazzill di vari colori li trovate tutti nello Shop :-) .

                                                         Vi abbraccio e vi auguro una bella giornata .
                                                                          Silvana.

PORTAPANNOLINI & SALVIETTE


Ciao ragazze! Dopo la pausa estiva, eccomi a proporvi un nuovo tutorial: un porta pannolini e salviette da tenere in borsa per avere sempre a disposizione tutto il necessario per il cambio. Vediamo subito cosa ci serve:

  • un rettangolo di stoffa fantasia Henry Glass 28x38 cm (lo tovate qui)
  • due rettangoli di stoffa fantasia Henry Glass 17x28 cm (lo trovate qui)
  • un rettangolo di cotone a scelta 28x38 cm (potete trovarlo qui)
  • due rettangoli di cotone a scelta 17x28 cm (potete trovarlo qui)
  • un rettangolo di imbottitura di ovatta 28x38 cm (la trovate qui)
  • cordino elastico 15 cm circa (lo trovate qui)
  • un bottone decorativo (lo trovate qui)
  • macchina da cucire
  • forbici
  • ago e filo


Per prima cosa realizziamo le tasche dove riporre pannolini e salviette. Sovrapponiamo i due rettangoli più piccoli, di tessuti diversi, dritto su dritto e cuciamo al rovescio uno dei lati lunghi. Rovesciamo e stiriamo:


Sovrapponiamo quindi le tasche, con la fantasia verso l'alto, sul tessuto scelto per l'interno del portapannolini: 







Poi, tenendo il rovescio verso l'alto, sovrapponiamo il tessuto fantasia e infine l'imbottitura:


 Quindi fermiamo il tutto con gli spilli e cuciamo a 1 cm dal margine, lasciando un'apertura di circa 10 cm su uno dei lati corti:


Eliminiamo con le forbici il tessuto in eccesso e rovesciamo il lavoro. Stiriamo per appiattire bene i tessuti e inseriamo il cordino elastico nell'apertura lasciata in precedenza, formando un'asola. Ripieghiamo i bordi della stoffa verso l'interno e fermiamo con gli spilli:


Chiudiamo l'apertura, eseguendo una cucitura a macchina lungo tutto il bordo del portapannolini, a pochi millimetri dal margine:


Scegliamo un bottone. Io vi consiglio una di queste meraviglie che trovate qui:


Potete anche scegliere un bottone semplice o uno in legno, come ho fatto io. Cucite il bottone sul lato opposto rispetto al cordino elastico. In questo modo potrete chiudere il vostro portapannolini.
 

Et voilà: il nostro portapannolini è pronto per essere riempito ed infilato in borsa!
Sperando che questo tutorial vi sia piaciuto, vi aspetto il prossimo mese con un nuovo progetto!
^___^

Tanto amore per The...

Quando sono ospite mi piace sempre portare qualcosa, una cosa semplice a divertente.
Questa volta ho pensato ad una bustina di the, che io adoro, da conservare per una sera d'autunno in compagnia di qualche amica.


Per confezionarle ho avvolto la bustina in una striscia di Bazzill che ho tagliato con la taglierina e decorata con le fustelle della Kesi'Art che mi piaccio tantissimo.


Ho convervato il ritaglio del cuore che ho applicato alla confezione con del Twine e ho arricchito con dei timbri.


Buona giornata a tutte e
Happy Scrap

Dany

Come vi trasformo... il rotolo della carta forno!

... o meglio quello che rimane quando la carta forno finisce!
E' un tubo di carta lungo e stretto, piuttosto resistente e ho deciso di usarlo come contenitore per bastoncini di incenso.


La tecnica è sempre la stessa: una bellissima stoffa trovata nel reparto tessuti dello shop Hobby di Carta e colla vinilica per fissarla al cartone. Da quando ho scoperto come è facile incollare la stoffa e gli ottimi risultati che si possono ottenere la sostituisco sempre più alla carta.
 

Anche per la chiusura ho usato un elemento di riciclo: il tappo di gomma di una bottiglia di liquore :-)
 
Per questo progetto non posso darvi misure precise perchè tutto dipende da quello che avete.
Innanzitutto occorre ridurre la lunghezza del tubo di cartone. Per trovare la misura giusta ho aggiunto 4 cm alla lunghezza dei bastoncini di incenso; in questo modo all'interno c'è spazio per ospitare il coperchio.
Ho segnato questa misura sul mio tubo di carta e con un po' di pazienza l'ho tagliato con un cutter.
Poi ho incollato la base del cilindro su un quadrato di cartoncino e rifilato tutto attorno una volta asciutta la colla vinilica.
 
Per trovare la misura di taglio della stoffa misurate il diametro del cilindro e aggiungete 1 cm, in questo modo avete la larghezza ottimale. Per la lunghezza misurate il vostro cilindro e aggiungete circa 3 cm.
 
Procedendo a settori incollate il cilindro al centro della stoffa stendendo bene eventuali pieghe. Lavorate con calma e attenzione soprattutto nel margine di stoffa che si sovrappone. Per ripiegare la stoffa sulle due estremità e ottenere un risultato preciso fate dei tagli a distanza regolare. Nella parte superiore incollate all'interno e nella parte inferiore incollate sulla base. Per una migliore rifinitura del fondo ho tagliato un cerchio in cartoncino e l'ho incollato dopo averlo rivestito di stoffa.
 

Non vi resta che dare gli ultimi tocchi di rifinitura: io ho usato un washi in tessuto che ho incollato con colla vinilica sui bordi, ma potete usare nastri o ritagli di stoffa. Poi dopo aver messo all'interno i bastoncini di incenso, ho chiuso con il tappo bloccando un pezzo di spago su cui ho fissato il portaincenso di legno.
 


 
Non solo un progetto di riciclo, ma anche una bella idea regalo. Che ne dite?
 


Ste










Thinking of you - un biglietto per te

Ben trovate!
Buon mese di settembre, qui ad intrattenervi con un progettino semplice e carino è Lory.
Visto che fuori piove sedetevi alla vostra scrivania sorseggiando un buon caffè e rilassatevi leggendo questo post ;)
Oggi voglio mostrarvi una card ed una tag create utilizzando le fustelle Sizzix che adoro!
Mi piace tantissimo poter confezionare da sola i regalini per amici e parenti e secondo me non c'è davvero nulla di più bello di una confezione ed un bigliettino fatti con il cuore e pensati appositamente per il destinatario di turno. Certo le cards non rientrano in quella che io indico come la mia "comfort zone", come dire mi mette un po' di ansia fare biglietti di auguri ma usando le fustelle tutto diventa molto più semplice.

Cards, tags e piccoli pacchetti regalo sono perfetti per usare avanzi di carte, abbellimenti, nastri e chi di noi non ne ha?;) Nonostante ne abbia regalati scatole intere ad amiche con bimbi ne ho sempre a go go.

Per questa card ho usato del cartoncino beige di fondo e gli esagoni, bellissimi! Li trovate nello shop qui, qui e qui, in tre diverse dimensioni da poter usare insieme per dare dinamicità al vostro progetto proprio come ho fatto io;) Qualche cucitura, qualche bottoncino o altro piccolo abbellimento, una frase timbrata e la card è fatta! Semplice, carina  e veloce:)



Per continuare una tag, anche per questa ho usato avanzi di confezioni varie di abbellimenti che sono solita riporre in delle graziose scodelle di ceramica by IKEA, ogni volta che mi serve qualcosa per finire un progetto attingo prima da li in modo da terminare la confezione iniziata, non so se lo fate a anche voi hiihihhi^__^
Eh dire che le farfalle non erano mio genere una volta ed invece mai dire mai,  la fustella Thinlits è quella che ho usato :)
Una semplice tag beige può diventare davvero carina e particolare con poco :)





Spero che i due progetti vi siano di ispirazione e soprattutto che vi siano piaciuti. 
Infine mi piacerebbe sapere su cosa vorreste che fosse il prossimo mio post, avete delle preferenze? Un progetto in particolare di cui vi piacerebbe vedere una mia interpretazione? Un argomento in particolare? Fatevi avanti sono tutta orecchie :)







Copertina baby

Buongiorno care amiche!
Siete già rientrate dalle vacanze? Mi auguro vi siate riposate e ricaricate...ci aspetta un autunno carico di novità e di sorprese!
Come forse avete già capito io adoro realizzare progetti semplici ma allo stesso tempo d'effetto....e soprattutto utili!
Oggi, infatti, voglio farvi vedere la mia ultima creazione che rispecchia queste caratteristiche. Probabilmente non si tratta di qualcosa di particolarmente originale ma per me ha un significato molto molto prezioso.... è la copertina per la bimba che sto portando in grembo. Ebbene si, aspetto una bimba che dovrebbe nascere a fine anno. Non sapete quanto felici siamo io e mio marito, ma soprattutto Adele che non aspetta altro che la sua "fratella", come la chiama lei, venga al mondo!

Intanto vi faccio vedere questa copertina, realizzata semplicemente cucendo lo splendido pannello americano Quilting Treasures Helz Cuppleditch Cuddle Time rosa (che trovate nello shop di Hobby di Carta) con del pile o del tessuto minky rosa (come ho fatto io). Disponete i due tessuti dritto contro dritto, imbastite bene il perimetro della copertina e poi via con la macchina da cucire lungo tutto il bordo. Mi raccomando, lasciate un'apertura lungo uno dei lati per poter risvoltare la copertina. Infine ribattete lungo il bordo per completare il lavoro... e il gioco è fatto!


Quando ho visto questo pannello nello shop di HdC me ne sono subito innamorata! Mi ha colpito molto la tenerezza degli elefantini e dei tigrotti... non ho potuto resistere!


Ho pensato di non imbottire la copertina perchè mi piaceva la consistenza finale, nè troppo leggera nè troppo pesante... so già che la userò molto nelle passeggiate con la mia tata!


Per fissare meglio il pannello al tessuto minky ho cucito lungo le due cornici rosa e violetto, come se fosse una trapuntatura.


Vi assicuro che è molto facile e veloce realizzare una copertina così...il risultato poi è davvero delizioso! Potrebbe essere anche un'utile idea regalo per una futura mamma.

Vi aspetto per il prossimo post!
Un abbraccio forte

Eli